Zucchine tonde ripiene


Oggi vi suggerisco le Zucchine tonde ripiene di riso, una ricetta che è praticamente un piatto unico. Le zucchine tonde sono buonissime e molto versatili, la loro forma le rende ideali per creare delle monoporzioni e le rende perfette da farcire in tanti modi diversi e sfiziosi. Possono essere riempite in tanti modi, con macinato, formaggio, verdure, tonno, uova, pasta e riso, per dare vita a tante ricette sfiziose e deliziose. Io le ho riempite con zucchine e parmigiano il tutto legato insieme da una salsa al pomodoro. Non mettete limiti alla vostra fantasia e preparerete un piatto bello da vedere e buono da mangiare. Con ingredienti di stagione si possono cucinare appetitose ricette. Non vi resta che provarle!

0IMG_7330.jpg

Ingredienti per 4 persone:

  • 250 g di riso
  • 210 g passata di pomodoro
  • 50 g di parmigiano
  • 4 zucchine tonde
  • 2 cucchiai di olio
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 1 spicchio di aglio
  • sale q.b.

Tempo di preparazione: 30 minuti
Tempo di cottura: 50 minuti
Tempo totale: 80 minuti

Preparazione:

Lavate le zucchine e svuotateli con l’aiuto di uno cucchiaino, salateli leggermente all’interno. 

0IMG_7267.jpg

Mettete in una padella due cucchiai di olio e uno spicchio di aglio schiacciato fatelo dorare poi aggiungete la passata di pomodoro, le zucchine tagliate a pezzetti, cuocete il tutto per circa 10 minuti prima di spegnere il fuoco, salate, pepate e aggiungete il prezzemolo.

0IMG_7282.jpg

Lessate il riso in abbondante acqua salata e scolatelo ancora molto al dente e versatelo al composto di pomodoro e zucchine.

0p8290062

Aggiungete il parmigiano e amalgamate il tutto.

0p8290063

Riempite con il composto…

0IMG_7294.jpg

…sistemateli in una teglia dal fondo oliato, poi infornate in forno già caldo a 180° per almeno 50 minuti.

0IMG_7300.jpg

Quando le zucchine si saranno ammorbiditi e la pelle inizierà ad imbrunirsi lievemente, spegnete il forno, lasciate raffreddare le zucchine per qualche minuto e poi serviteli in tavola.

0IMG_7310.jpg

Buon Appetito!!

                             Grazie per essere passato/a!  Buona giornata, alla prossima ricetta….

http---signatures.mylivesignature.com-54494-123-6B9469019A0BF9DA5EE1F851267A4212

Se ti piace la ricetta e se vuoi rifarla e fotografarla, taggami nelle tue foto di instagram come paulabisoc oppure posta la foto sulla pagina facebook ed io la condividerò con piacere sui social!

Annunci

Frittelle di zucchine


Le zucchine sono tra gli ortaggi più amati dell’estate e sono perfette per preparare delle fantastiche frittelle di verdure che piaceranno a tutti, anche ai bambini. Infatti le frittelle di zucchine sono molto saporite perché tra gli ingredienti sono sempre presenti spezie e erbe aromatiche che potrete scegliere in base ai vostri gusti.
Tra le ricette con le zucchine più popolari troviamo proprio le polpette, le frittelle fatte in casa che potrete preparare facilmente secondo la ricetta originale e in versione vegetariana, vegana o senza glutine per fare felici tutti.

Ingredienti:

  • 2 zucchine
  • 1 uovo
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 50 g di farina di riso
  • sale q.b.
  • olio di semi q.b.

Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo di cottura: 5-10 minuti
Tempo totale: 15-20 minuti

Preparazione:

Per preparare le frittelle di zucchine cominciate lavando le zucchine e privandole delle estremità.

0IMG_6356.jpg

Grattugiatele attraverso una grattugia.

0IMG_6363.jpg

Tritate l’aglio e il mazzetto di prezzemolo.

0IMG_6370.jpg

 Aggiungete alle zucchine l’uovo…

0IMG_6367.jpg

…il prezzemolo, il aglio…

0IMG_6379.jpg

… la farina di riso e mescolate bene per amalgamare tra loro tutti gli ingredienti.

0IMG_6384.jpg

In una padella fate scaldare l’olio, versateci il composto a cucchiaiate e friggetele per circa 2 minuti per lato.

0IMG_6395.jpg

Le frittelle di zucchine sono pronte per essere servite.

0IMG_6550.jpg

Buon Appetito!!

                             Grazie per essere passato/a!  Buona serata, alla prossima ricetta….

http---signatures.mylivesignature.com-54494-123-6B9469019A0BF9DA5EE1F851267A4212

Se ti piace la ricetta e se vuoi rifarla e fotografarla, taggami nelle tue foto di instagram come paulabisoc oppure posta la foto sulla pagina facebook ed io la condividerò con piacere sui social!

Cetrioli in agrodolce


Buon pomeriggio!!!
Oggi prepariamo i cetrioli in agrodolce e una conserva vegetariana molto buona, dal sapore particolare. Sono facili da realizzare, come la maggior parte delle conserve. Sono utilizzati per accompagnare gli hamburger o sminuzzati per arricchire salse e insalate. I cetrioli contengono il 96,7 % di acqua, il 2,1% di carboidrati, zuccheri, ceneri, proteine, grassi, fibre ed amid. I minerali contenuti nel cetriolo sono il calcio, il potassio, il fosforo, il sodio, il magnesio ed il fluoro. In piccolissima percentuale troviamo invece zinco, rame e manganese. Come vitamine troviamo vitamina A, B1, B2, B3, B5, B6, vitamina C, k e J e presente in bassissima percentuale anche la vitamina E. Gli zuccheri presenti nei cetrioli sono destrosio e fruttosio. Come gli aminoacidi: acido aspartico e glutammico, arginina, alanina, cistina, fenilananina, glicina, isoleucina, lisina, leucina, serina, treonina, valina e prolina.

Ingredienti:
  • 1 kg di cetrioli
  • 500 ml di aceto di vino bianco (o di mele)
  • 500 ml di acqua
  • 2 cucchiai di sale grosso +(q.b. per cospargere le fettine di cetriolo)
  • 2 cucchiai di zucchero (meglio se di canna)
  • 2 spicchi d’aglio
  • pepe q.b.
  • semi di senape q.b.

Tempo di preparazione: 20 minuti
Tempo di cottura: 20 minuti
Tempo totale: 40 mi nuti

Preparazione:

Lavate i cetrioli senza sbucciarli, asciugateli e affettateli a fettine di tre-quattro millimetri.

0p9220008

Poneteli in una scolapasta e cospargere con del sale grosso le fettine di cetriolo, mescolate e lasciate riposare per una decina di minuti.

0p9220014

In una pentola mettete lo zucchero (in questa ricetta ho usato quello di canna), il sale, l’aceto e l’acqua poi mescolate, mette sul fuoco e portate a bollore  un paio di minuti, in modo da far sciogliere sale e zucchero.

0p9220022

Sciacquate accuratamente le fettine di cetriolo sotto l’acqua corrente…

0p9220034

…e lasciate asciugare bene sopra della carta da cucina.

0p9220042

Tagliate  l’aglio a fettine piuttosto sottili.

0p9220027

In vasetti sterilizzati ponete le fettine di cetriolo a giro leggermente sovrapposti, un paio di fettine di aglio, di pepe e dei semi di senape, così fino a quando non si saranno esauriti tutti gli ingredienti.

0p9220037

A questo punto versate lo sciroppo agrodolce caldo nel barattoli e chiudeteli ermeticamente con il coperchio.

0p9220044

In una pentola inserite i vasetti dritti e copriteli di almeno 5 centimetri con l’acqua fredda, portate a bollore e da quando inizia a fare le bollone fateli bollire circa per 20 minuti.

0p9220076

Conservate i cetrioli in agrodolce in dispensa, meglio se in un luogo fresco e al buio,  lasciate insaporire almeno un mese prima di consumarli.

0pa240024

Buon Appetito!!!                                                              

                                                                   Alla prossima ricetta…Paula…

 

Polpette di zucchine


Buon giorno!!!
Oggi polpette di zucchine, una ricetta vegetariana, estremamente semplice e allo stesso tempo gustosa e leggera. Questa ricetta può andare bene sia per realizzare un secondo piatto, un antipasto o uno stuzzichino. Le polpette sono una di quelle preparazioni talmente versatili che in un modo o nell’altro piacciono a tutti. Sono perfette come finger food, e in genere sono anche molto amate dai bambini.

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 g di zucchine
  • 50 g di parmigiano
  • 3 fette di pane raffermo
  • 2 uova
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 mazzetto di prezzemolo (o aneto, origano)
  • farina q.b.
  • olio q.b.
  • sale
  • pepe

Tempo di preparazione: 20 minuti
Tempo di cottura: 15 minuti
Tempo totale: 35 minuti

Preparazione:

Lavate, sbucciate e tagliate a pezzetti le zucchine.

0p8040110

Portate ad ebollizione una pentola d’acqua leggermente  salata  aggiungete le zucchine e fate cuocere per circa 10 minuti, o fino a quando si saranno ben ammorbidite.

0p8040115

Scolate le zucchine con una scolapasta e fate raffreddare da poter essere lavorate.

0p8040132

Tagliate la cipolla e l’aglio.

0p8040121

Scaldate 2 cucchiai d’olio in una padella aggiungete la cipolla,  l’aglio e soffriggete fino a quando la cipolla diventa trasparente.

0p8040140

Spezzettate il pane e frullate con un frullatore o un tritatutto.

0p8040136

In un contenitore mettete le zucchine, le uova, il parmigiano, il prezzemolo, il soffritto di cipolla e aglio, salate, pepate e amalgamate tutti gli ingredienti. (Se il composto di zucchine è troppo umido aggiungete un po’ di farina).

0p8040151

Date forma alle polpette…

0p8040154

…e in una padella mettetele a soffriggere nell’olio (o cuocetele nel forno per 20 minuti a circa 200° ).

0p8040159

Le  polpette di zucchine sono pronte per essere servite.

0p8210086

Buon Appetito!!!                                                              

                                       Vi auguro una bona giornata, alla prossima…Paula…

Zucchine grigliate


Buon giorno a tutti!!!
Le zucchine grigliate sono un contorno semplice e poco calorico adatto per accompagnare carne o pesce, si realizzano con pochi ingredienti. Le zucchine sono composte per il 92% da acqua, dal 3,3% da carboidrati, dal 2,7% da proteine e per la restante percentuale da ceneri, fibre alimentari, grassi; i minerali presenti sono costituiti da potassio, fosforo, sodio, magnesio, calcio, ferro, zinco, rame e manganese. Come vitamine troviamo la vitamina A, B1,B2,B3,B5,B6,C. Invece come aminoacidi troviamo acido glutammico, aspartico, arginina, alanina, cistina, glicina, fenilananina, isoleucina, leucina, lisina, lisina, valina, triptofano, prolina, metionina, serina, tirisina e treonina.

Ingredienti per 2 persone:

  • 2 zucchine
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 1 spicchio di aglio
  • sale
  • olio

Tempo di preparazione: 5 minuti
Tempo di cottura: 5 minuti
Tempo totale: 10 minuti

Preparazione:

Lavate e sbucciate  le zucchine.

0p7260008

Tagliatele a fettine con una mandolina o un coltello.

0p7260017

Scaldate la piastra e mette le zucchine.

0p7260002

Cuocetele per qualche minuto per ambi lati.

0p7260004

Tritate finemente il prezzemolo e il aglio.

0p7260021

In un contenitore ponete in olio, prezzemolo, aglio, sale e amalgamate il tutto.

0p7260030

Condite le zucchine grigliate con il olio aromatizzato.

0p7260038

Le zucchine grigliate sono pronte per essere servite.

0p7260051

Buon Appetito!!!                                                              

                                                                    Buona giornata, alla prossima…Paula…

 

Contorno di olaci (Chenopodium bonus-henricus)


Buongiorno a tutti!!!

Oggi vi propongo la ricetta di un contorno di olaci (Chenopodium bonus-henricus) semplice ma buonissimo. Chenopodium bonus-henricus è il nome di un’erba selvatica perenne appartenente alla famiglia delle Chenopodiacea  è chiamata anche farinello buon-enrico in onore ad Enrico IV di Navarra. Altri nomi dialettali sono: tutta buona, colubrina selvatica, piede d’asino, orapa, orba, orbace, erba sana, rambangula, rapacciola, rofana, spinaz salvadech, caltri, gàsala, e olacio nella zona dell’aquilano.

Ingredienti:

  • 600 g di olaci (Chenopodium bonus-henricus)
  • 2 spicchi di aglio
  • olio

Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo di cottura: 15 minuti
Tempo totale: 25 minuti

Preparazione:

Lavate e metteteli a bollire in acqua salata per 10 minuti.

0p7150008

Fate scaldare l’olio in una padella e fate soffriggere il aglio.

0p7150010

Scolate e saltate i olaci in padella per circa 5 minuti e a fine cottura aggiungete il sale.

0p7150016

Il contorno di olaci e pronto per essere servito.

0p7150040

Buon Appetito!!!

                                                                              Buona giornata, alla prossima…Paula…