Confettura di lamponi


Oggi vi propongo la ricetta per la confettura di lamponi. La pianta dei lamponi, nome scientifico Rubus Idaeus, è un arbusto appartenente alla famiglia delle Rosaceae ed è originaria dell’Europa; i suoi frutti sono di color rosso,rosa e ricoperti da una finissima peluria.  In Italia e Grecia i lamponi cominciano ad essere coltivati nel XVI secolo.

Ingredienti :

  • 1 kg succo e polpa di lamponi o (circa 1,250 kg lamponi )
  • 800 g di zucchero

Tempo di preparazione: 20 minuti
Tempo di cottura: 15 minuti
Tempo totale: 35 minuti

Preparazione:

Pulite e lavate i lamponi.

1p6210055

Versate i lamponi in un passaverdura e passateli raccogliendone il succo e la purea della frutta.

1p6190033

In una pentola versate il succo e la polpa ottenuta aggiungendovi lo zucchero e mescolate.

1p6190037

Mettere il composto sul fuoco e portate a ebollizione continuando a mescolare per 15 minuti.

1p6190071

Versate la confettura ancora bollente in barattoli sterilizzati di vetro…

1p6190094

… chiudendoli ermeticamente bene con il coperchio.

1p6190095

Capovolgete i vasetti ancora caldi per 5 minuti, in questo modo si creerà il sottovuoto.

1p6190101

La confettura di lamponi è pronta per essere gustata o conservata in un luogo fresco, asciutto e al buio.

0p6300035

Buon Appetito!!!

                                                                                 Buona serata, alla prossima…Paula…

 

Annunci

Sciroppo di lamponi


Oggi vi propongo la ricetta per preparare lo sciroppo di lamponi. Il lampone è composto per l’80% da acqua, dal 10% da carboidrati, dal 5% da fibre, 1,2% da proteine, zuccheri, ceneri e in piccolissima percentuale, ( 0,6% ) da grassi. Discreta la presenza di minerali: magnesio, sodio, fosforo, potassio, magnesio, zinco, ferro, manganese, rame e calcio. Di vitamine  troviamo: vitamina A,  B1, B2, B3, B5, B5,  C, E, K e J. Per quanto riguarda gli zuccheri sono presenti nella percentuale dell’1,9% il destrosio, per il 2,4% il fruttosio e in piccolissima percentuale, lo 0,2%, il saccarosio.

Ingredienti:

  • 1 kg di lamponi (rimarranno 800 g di succo )
  • 800 g di zucchero
  • 500 ml di acqua
  • 1 limone e 1/2

Tempo di preparazione: 15 minuti
Tempo di cottura : 15-20 minuti
Tempo totale: 35 minuti

Preparazione:

In una casseruola molto capiente ponete i lamponi e dell’acqua fino a ricoprire i frutti…

1p6190052

… mettete il tutto sul fuoco e fatte bollire per 10 minuti.

1p6190061

Togliete i lamponi con l’aiuto di  una schiumarola …

1p6190063

…e poi filtrate il succo ottenuto.

1p6200239

Versate il succo in una casseruola aggiungendovi lo zucchero, succo di limone e mescolate (mettete  un chilo di zucchero per ogni litro di succo).  Mettete il composto sul fuoco e portate a ebollizione continuando a mescolare per 20 minuti.

1p6190084

Togliete lo sciroppo dal fuoco, lasciate raffreddare e poi versate in bottigliette…

1p6190111

…chiudete e conservate in un luogo fresco e al buio.

1p6190115

 Lo sciroppo di lamponi e pronto per preparare le vostre bevande.

 1p6210325

Buon Appetito!!!

                                                                           Buona giornata, alla prossima…Paula…

 

Flaugnarde di lamponi


Oggi vi propongo la ricetta per preparare flaugnarde di lamponi. La flaugnarde anche conosciuto come flagnarde, flognarde o flougnarde è un dolce a base di frutta tipico della cucina francese,  è fatto con mele, pere, susine, prugne ed altra frutta di stagione. Il nome flaugnarde deriva dalla parola occitana fleunhe e flaunhard, entrambe traducibili come “soffice” o “morbido”. Si tratta di un piatto comune nelle regioni francesi di Auvergne, Limousin e Périgord.

Ingredienti:

  • 500 g di lamponi
  • 200 ml di latte
  • 100 g di zucchero
  • 90 g di farina
  • 2 bustina di vanillina
  • 1 pizzico di sale

Per imburrare:

  • burro 
  • zucchero

Tempo di preparazione: 20 minuti
Tempo di cottura: 40- 45 minuti
Tempo totale: 65 minuti

Preparazione:

Lavate e asciugate delicatamente i lamponi.

1p6250079

Sbattete in una terrina, con l’aiuto di uno sbattitore elettrico, le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

1p6200213

Aggiungete la vanillina, sale, la farina setacciata e amalgamatela delicatamente.

1p6200218

Versate poco alla volta il latte.

1p6200221

Distribuite i lamponi sul fondo di una pirofila imburrata e cospargetela con lo zucchero…

1p6200225

…e versate sopra di loro la pastella ottenuta precedentemente.

1p6200226

Cuocete il flognarde in forno preriscaldato per 40-45 minuti a 180°.

1p6200234

Sfornate il flognarde, lasciatela raffreddare e trasferitela su un piatto da portata, cospargete la torta con lo zucchero a velo prima di servirla.

1p6210280

Buon Appetito!!!

                                                                                Buona giornata, alla prossima…Paula…

Smoothies alla pesche e lamponi


Lo smoothie alla pesche e lamponi è una bevanda estiva, fresca e dissetante, realizzata con yogurt, ghiaccio, miele, pesche e lamponi. Le pesche (Prunus persica) sono una specie botanica appartenente al genere “prunus”.Il pesco è un albero originario della Cina, dove fu considerato simbolo d’immortalità. Dalla Cina giunse in Europa attraverso la Persia  da cui prese il loro nome latino: persica. Secondo altri, i Greci lo avrebbero introdotto dall’Egitto. Il frutto arrivò a Roma nel I secolo d.C. e grazie ad Carlo Magno che fu l’artefice della loro diffusione. Il frutto della pesca è composto per il 90% da acqua, in piccola percentuale troviamo diversi minerali il potassio, sodio, ferro, calcio e fosforo. Sono presenti le vitamine A, B, C , E e K. Infine la presenza di fibre alimentari, proteine, zuccheri semplici, lipidi e glucidi.

Ingredienti :

  • 250 g di lamponi
  • 150 g di yogurt
  • 4 cubetti di ghiaccio 
  • 2 pesche
  • 1-2 cucchiaini di miele 

Tempo di preparazione: 5-10 minuti

Preparazione:

Lavate  pulite e tagliati grossolanamente le pesche e lamponi.

1p6210049

Ponete nel bicchiere di un frullatore pesche, lamponi, yogurt, miele e frullate fino a ottenere una consistenza liquida e omogenea (aggiungendo a preferenza qualche cubetto di ghiaccio).

1p6190147

Versate lo smoothie in bicchieri di vetro e servitelo in tavola freddo.

1p6190174

Buon Appetito!!!

                                                                Buona giornata, alla prossima…Paula…

Marmellata di ribes rosso


Oggi vi propongo una ricetta per la marmellata di ribes rosso. Il ribes è il frutto (bacca) di un arbusto perenne appartenente alla famiglia delle Sassifragaceae che raggiunge, di norma, i due metri di altezza e che vive spontaneo nei boschi con un alto tasso di umidità; il ribes cresce ed è diffuso in gran parte dell’Europa e del Nord America fino ad arrivare all’Asia ed in alcune parti del Nord Africa.  Di ribes ne esistono alcune varietà, ma quelle maggiormente diffuse dalle nostre parti sono tre: il ribes rosso ( Ribes Rubrum ), il ribes nero ( Ribes Nigrum ) ed il ribes bianco ( Ribes Grossularia ).
Il periodo di raccolta del ribes rosso e di quello nero va da giugno a settembre, mentre per quello bianco la raccolta avviene nel periodo compreso tra agosto e settembre. Il ribes è composto per il 79% circa da acqua, fibre alimentari, carboidrati, proteine e zuccheri ed oltre a contenere minerali come calcio, ferro, potassio, sodio, rame, zinco e fosforo, nel ribes sono presenti le vitamine  A, B, C , K , acidi organici come l’acido citrico, il tartarico ed il malico ed una piccola quantità di olio essenziale.

Ingredienti :

  • 1 kg purea di ribes rosso (circa 1,250 kg grappoli di ribes )
  • 800 g di zucchero

Tempo di preparazione: 20 minuti
Tempo di cottura: 10-15 minuti
Tempo totale: 35 minuti

Preparazione:

Staccate delicatamente i ribes dai rametti e lavateli.

0Fotor061715098

Versate i ribes in un passaverdura e passateli raccogliendone il succo e la purea della frutta.

0Fotor0617151736

In una pentola versate  il succo e la polpa ottenuta aggiungendovi lo zucchero e mescolate.

0Fotor0617152129

Mettere il composto sul fuoco e portate a ebollizione continuando a mescolare per 10-15 minuti.

0Fotor0617183349

Versate la marmellata ancora bollente in vasetti di vetro…

0Fotor061718249

… chiudendoli ermeticamente bene con il coperchio.

0Fotor0617182632

Capovolgete i vasetti ancora caldi per 5 minuti, in questo modo si creerà il sottovuoto.

0Fotor0617182825

La marmellata di ribes rosso è pronta per essere gustata o conservata in un luogo fresco, asciutto e al buio. 

01p6170172

Buon Appetito!!!

                                                                     Buona giornata, alla prossima…Paula…

 

 

Sciroppo di fiori di sambuco


Oggi vi propongo la ricetta per preparare lo sciroppo di fiori di sambuco. Il sambuco, nome scientifico Sambucus Nigra, è una pianta appartenente alla famiglia delle Caprifoliaceae che cresce in tutta Europa, dalle pianure alle zone di montagna; la pianta ha l’aspetto di un arbusto che non supera i 4 metri di altezza. I fiori, molto profumati, sono di colore bianco crema e i frutti invece hanno l’aspetto di piccole bacche nere.

Ingredienti per 1 litro di sciroppo:

  • 500 g di zucchero
  • 500 ml di acqua
  • 15 fiori di sambuco
  • 2  limoni

Tempo di preparazione: 15 minuti
Tempo di macerazione: 2 giorni
Tempo totale :2 giorni e 15 minuti

Preparazione:

In una casseruola molto capiente aggiungete l’acqua con lo zucchero e fattelo scioglie riscaldando l’acqua( non bollire).

00Fotor061316544

Aggiungete i fiori di sambuco e il succo di un limone…

00Fotor0613165651

…e un limone tagliato a fettine.

00Fotor0613170218

Coprite il tutto e ponete in  frigo a macere i fiori di sambuco ed i limoni per circa 2 giorni. Dopo 2 giorni, lo sciroppo è pronto per essere filtrato con un colino a maglie strette (o una garza).

00Fotor0613170930

Imbottigliate lo sciroppo e conservatelo in frigorifero(questa ricetta totalmente naturale implica necessariamente la conservazione dello sciroppo in frigorifero).

00p6060047

Per preparare una bevanda a base di sciroppo di sambuco vi basterà mettere 1 parte di sciroppo e 5-6 parti di acqua.

00Fotor0613164425

Buon Appetito!!!

                                                                            Buona giornata, alla prossima…Paula…

 

 

 

 

 

Ciambellone


Oggi vi propongo la ricetta del ciambellone, un dolce buonissimo, morbido e soffice che potete fare facilmente a casa e servire a colazione oppure a merenda. Il ciambellone va benissimo in tutte le stagioni, lo potete gustare in inverno con il latte caldo oppure in estate con una pallina di gelato.

Ingredienti:

  • 400 g di farina
  • 250 g di zucchero
  • 40 g di burro
  • 4 uova
  • 1 bicchiere di latte
  • 1 bustina di lievito per dolci

Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo di cottura: 30-40 minuti
Tempo totale: 50 minuti

Preparazione:

Montate gli albumi a neve dopo averli separati dai tuorli.

00p6120004

In un contenitore, usando una frusta elettrica, montate gli tuorli  con lo zucchero per 5 minuti o fino ad ottenere un impasto liscio…

00p6120010

…nel quale verserete il latte.

00p6120015

Aggiungete la farina setacciata e continuate a montare.

00p6120019

Incorporate il lievito per dolci setacciato…

00p6120026

…e il burro ammorbidito.

00p6120028

Aggiungete i albumi agli tuorli mescolando il tutto delicatamente.

00p6120033

Imburrate e infarinate un stampo, quindi versateci il composto.

00p6120034

Cuocete il ciambellone in forno preriscaldato per 30-40 minuti a 180°.

00p6120038

Sfornate il ciambellone, lasciatela raffreddare e trasferitela su un piatto da portata, cospargete la torta con lo zucchero a velo prima di servirla.

00p6120067

Buon Appetito!!!

                                                       Buona giornata, alla prossima…Paula…